FREE WORLDWIDE SHIPPING ON ORDERS OVER $145

FREE WORLDWIDE SHIPPING ON ORDERS OVER $145

Ricerca

Questa sezione attualmente non include alcun contenuto. Aggiungi contenuto a questa sezione utilizzando la barra laterale.

Image caption appears here

Add your deal, information or promotional text

Tipologia e lavorazione dei capelli umani

Quando si progetta la propria protesi capillare, è possibile scegliere tra capelli umani o sintetici. Sebbene i capelli sintetici siano appropriati in alcune situazioni (come i capelli grigi), i capelli umani sono la scelta più comune per i sistemi di sostituzione dei capelli. Soprattutto se il tuo sistema capillare si fonde con i tuoi capelli in crescita, i capelli umani forniranno l'aspetto più naturale.

I capelli umani sono disponibili da varie fonti diverse. Viene sottoposto a più fasi di elaborazione per soddisfare le specifiche del tuo ordine.

Fonti dei capelli

I capelli umani che utilizziamo sono di origine cinese e indiana. Elaboriamo intenzionalmente i capelli umani per massimizzarne le prestazioni in un sistema capillare.

Capelli indiani

Questo è uno dei tipi di capelli più comuni che utilizziamo nei nostri sistemi. Morbidi e fini, i capelli indiani si adattano bene ai capelli scuri di qualsiasi lunghezza, nonché ai capelli corti di qualsiasi colore. Le ciocche fini e sottili non possono sopportare la lavorazione necessaria per ricci stretti o capelli molto lisci, quindi i capelli indiani sono un buon abbinamento per capelli con una leggera piega o onda.

Capelli cinesi

In genere, i capelli cinesi sono più spessi di quelli indiani, quindi possono tollerare una maggiore lavorazione. Se si desidera un tipo di pelo più grosso e grossolano si utilizza il pelo cinese, ma possiamo richiederlo anche con una consistenza morbida e fine.

I capelli cinesi vengono utilizzati per capelli chiari, capelli biondi, capelli rossi e capelli lisci senza piega. Grazie alla sua capacità di resistere alla lavorazione, è adatto anche per arricciature afro e modelli di onde/riccioli più stretti. I capelli cinesi arricciati non si rilassano velocemente, non crespi molto e mantengono meglio l'integrità del riccio, a meno che i capelli non siano biondo chiaro o rossi.

Elaborazione

Potresti non essere a conoscenza dei metodi utilizzati per trattare i capelli nel tuo sistema, quindi qui spieghiamo perché vengono trattati così come sono e come ciò influisce sul prodotto finale.

Rimozione della cuticola

Una volta trattati, i capelli del donatore vengono inizialmente sottoposti a un bagno a base di acido per rimuovere la maggior parte della cuticola, lo strato più esterno dei capelli. Quando ingrandita, la cuticola appare come strati di tegole sovrapposte che si muovono lungo il fusto del capello. Deve essere rimosso per adattarlo alla struttura dei capelli e aiutare a prevenire i grovigli. Quando la cuticola viene rimossa, i capelli non hanno bisogno di essere ventilati dalla radice alla punta come i capelli Remy (vedi riquadro sotto)
Anche se i capelli vengono trattati per rimuovere la cuticola, alcuni di essi possono rimanere sui capelli. Quando i capelli sono attaccati al sistema, c'è un'estremità lunga e un'estremità corta su entrambi i lati del nodo. Il breve termine è noto come “ritorno”.” Poiché ogni capello ha un ritorno, il sistema ha quindi le cuticole dei capelli rivolte in direzioni opposte. Ciò può far sì che le cuticole dei capelli si aggroviglino l'una all'altra e si aggroviglino. Se si verificano grovigli significativi (comuni con i capelli lunghi), un trattamento districante che rimuove una parte maggiore della cuticola è efficace per lisciare i capelli e ridurre i grovigli.

Cosa sono i capelli Remy?

C'è molta confusione riguardo alla definizione di capelli Remy. “Remy” significa semplicemente che i capelli vengono tagliati dalla testa del donatore con la radice e la punta nelle loro posizioni originali. Ad esempio, i capelli vengono raccolti in una coda di cavallo, la coda viene tagliata e i capelli rimangono intatti in quella posizione attraverso la lavorazione e la ventilazione, anche se sono separati dal fascio. I capelli etichettati come “Remy” non significa che i capelli non siano trattati, poiché i capelli vengono solitamente ancora trattati per rimuovere chimicamente la cuticola. Tuttavia, i capelli Remy dovrebbero essere ventilati alla base dalla radice alla punta, il che significa che tutti i capelli vengono annodati o iniettati nella base con l'estremità originale della radice. Questo approccio ha lo scopo di ridurre i grovigli, ma anche la qualità originale dei capelli del donatore è un fattore di groviglio e rottura. Per la maggior parte, i capelli Remy vengono trattati rimuovendo il colore naturale dei capelli, quindi ricolorando i capelli e trasformandoli in ricci.

Molti dei nostri fornitori utilizzano capelli considerati capelli Remy. Tuttavia, poiché non c'è nessun modo per garantire che i capelli del donatore siano stati inizialmente raccolti dalla radice alle punte, indisturbati prima, durante o dopo il trattamento, o sicuramente ventilati nell'ambiente posizione dalla radice alla punta, non affermeremo che qualsiasi sistema di capelli sia o non sia capelli Remy. Usiamo capelli della massima qualità possibile. Se riscontri grovigli eccessivi, chiamaci e parla con un consulente per la sostituzione dei capelli in modo che possiamo risolvere il problema.

Trama corrispondente

Consentiamo agli esperti presso l'impianto di produzione di prendere le decisioni finali relative al miglior tipo di capelli per il tuo sistema. Il tipo di capelli viene scelto in base alle specifiche dell'ordine e all'inventario dei capelli disponibili al momento dell'ordine.

I capelli cinesi hanno una struttura diversa rispetto ai capelli europei. Quando passa attraverso il bagno acido, la consistenza diventa più fine e si adatta meglio ai capelli europei. Tuttavia, poiché il fusto del capello originale è spesso e forte, i capelli cinesi possono sopportare la lavorazione aggiuntiva necessaria per aggiungere colore e/o arricciatura. I capelli indiani, d'altro canto, non sono in grado di sopportare così tante lavorazioni. Per adattarsi il più fedelmente possibile ai tuoi capelli in crescita o alle tue preferenze, la struttura dei capelli può essere ordinata in grossolana, normale o fine.

Elaborazione del colore

La maggior parte dei capelli proviene da donatori cinesi o indiani ed è quindi naturalmente di colore scuro. Per corrispondere ai vari colori ordinati dai clienti, i capelli vengono privati ​​del loro colore, quindi tinti secondo le specifiche.

Lo strato della cuticola trattiene le molecole del colore all'interno del fusto del capello. Quando si colorano i capelli in crescita, le sostanze chimiche aprono lo strato della cuticola e consentono il deposito del colore; i balsami aggiunti al colore aiutano a chiudere la cuticola. Dopo che i capelli sono stati colorati, vengono risciacquati con acqua fredda; l'acqua fresca aiuta lo strato della cuticola ad appiattirsi e a trattenere il colore. Non viene utilizzata acqua calda, perché manterrà aperta la cuticola e farà rilasciare il colore.

Gli stabilimenti di produzione non utilizzano le normali tinte per capelli da salone, perché con la cuticola rimossa, è difficile per i capelli trattenere le molecole di colore del colore standard. Invece, usano una tintura per indumenti resistente al colore per aiutare a mantenere il colore molto più a lungo. Anche se forse non lo sapevi, questa è stata una pratica standard del settore per anni. Le tinture per indumenti reagiscono alle sostanze chimiche in modo diverso rispetto alle tinte professionali per capelli, motivo per cui tentare di schiarire o rimuovere il colore con un sistema a casa o con il tuo parrucchiere di fiducia potrebbe non darti i risultati attesi. Se hai un problema con il tuo colore o desideri cambiarlo, contattaci prima in modo che possiamo aiutarti a determinare la migliore linea d'azione per la tua situazione.

Ondula, arriccia o liscia

Dopo la rimozione delle cuticole, la rimozione del colore e la ricolorazione, i capelli vengono nuovamente trattati per essere stirati o arricciati secondo le tue specifiche. Arricciatura, onda e stiratura vengono eseguite principalmente utilizzando calore e pressione, in modo simile a una pentola a pressione. I capelli vengono avvolti su lunghi tasselli metallici e trattati a pressione per fissare permanentemente il riccio. Nelle rare occasioni in cui l'impianto di produzione lo ritiene necessario, per il processo di arricciatura vengono utilizzati prodotti chimici più tradizionali, tipo permanente.

Ricerca